Case Study

Aruba Enterprise per La Città metropolitana di Catania

La Città Metropolitana di Catania digitalizza i processi interni con le soluzioni avanzate di Aruba Enterprise: dai servizi di Posta Elettronica a soluzioni di PEC, dagli SSL a Partner CDRL.
Scarica il documento

L’ Ente

La Città Metropolitana di Catania conta circa 1.108.040 abitanti e comprende i 58 comuni dell'ex provincia regionale di Catania. In qualità di Ente territoriale, si pone l’obiettivo di dare spazio a piani strategici in merito a numerosi ambiti locali, quali ad esempio la pianificazione territoriale, la viabilità e i trasporti, la tutela e valorizzazione dei beni culturali e dell’ambiente, la formazione ed ulteriori. Tra queste aree si colloca anche la funzione prettamente dedicata all’innovazione, intesa sia in ambito di ottimizzazione di approcci e processi interni, sia in materia di digitalizzazione e, nello specifico, dell’acquisizione di strumenti utili a digitalizzare i processi e le comunicazioni.

L'esigenza

Per favorire la semplificazione e la digitalizzazione di numerosi procedimenti, la Città Metropolitana di Catania ha avviato già da numerosi anni la collaborazione con la divisione Enterprise di Aruba, usufruendo di diverse soluzioni e servizi digitali messi a frutto in alcuni progetti realizzati sulle specifiche esigenze dell’Ente.

Dall’esigenza di certificare le comunicazioni tra l’Ente - in qualità di Pubblica Amministrazione – e i cittadini, ma anche tra l’Ente ed altre PA, alla necessità di rendere digitali alcune operazioni di firma, per poterle portare avanti anche da remoto, sono infatti state scelte numerose soluzioni digitali che tuttora dimostrano una crescente innovazione.

Anche la necessità di gestire internamente sempre più servizi ed operazioni da remoto ha fatto sì che l’Ente vagliasse l’opportunità di diventare esso stesso un Ente autorizzato a emettere certificati di Firma Digitale.

La soluzione

Come scelta strategica e in ottica di potenziamento delle competenze e flussi interni, la Città Metropolitana di Catania è diventato un CDRL (Centro di Registrazione della Certification Authority), ha quindi ottenuto dalla Certification Authority Aruba PEC l’autorizzazione a emettere certificati di Firma Digitale. Questo gli consente ad oggi di emettere direttamente in totale autonomia i kit di Firma Digitale da fornire ai propri dipendenti.

check

A questo vanno ad aggiungersi numerosi servizi digitali di cui l’Ente usufruisce ormai da molti anni al fine di semplificare e integrare processi interni ed esterni, a partire dalle soluzioni di Posta Elettronica Certificata e i servizi avanzati di Posta Elettronica fino ai più recenti SSL.

check

Nello specifico, grazie alla Convenzione CONSIP, la Città Metropolitana di Catania ad oggi usufruisce di un servizio di Posta Elettronica che è stato integrato con i suoi sistemi pre-esistenti: ciò ha garantito la possibilità di utilizzare una soluzione flessibile e con capacità di archiviazione e caratteristiche specifiche secondo le esigenze espresse dall’Ente.

Oltre alle numerose funzionalità - quali ad esempio, invio e ricezione dei messaggi, schedulazione degli appuntamenti, gestione delle liste di distribuzione, agende, rubriche globali - il servizio di Posta Elettronica fornito ha un’ulteriore caratteristica relativa all’alta affidabilità (o High Availability): grazie alla rete di Data Center Aruba, è stato infatti possibile sfruttare un’architettura infrastrutturale progettata secondo logiche di protezione e riservatezza dei dati ridondanti tra due diversi Data Center. Nel dettaglio, i dati sono quindi presenti in un sito primario (un Data Center) e ridondati in un sito secondario (un ulteriore Data Center), da cui il servizio di Posta Elettronica viene erogato e di conseguenza, l’affidabilità del servizio è massimizzata.

Vantaggi

L’utilizzo di tali servizi ha permesso alla Città Metropolitana di Catania di digitalizzare gran parte delle operazioni e allo stesso tempo ottenere:

check

la tracciabilità dei documenti;

check

una maggiore sicurezza degli accessi – gli SSL sono infatti una tecnologia utilizzata per la protezione dei dati sensibili scambiati tra due sistemi;

check

la massima ridondanza del dato poiché localizzato su una struttura ridondata tra due Data Center;

check

la possibilità di integrare servizi digitali nei sistemi già esistenti della PA.

Inoltre, tutti i servizi sono erogati dalla rete di Data Center Aruba presente su territorio nazionale in totale conformità alla normativa europea.

Piani futuri

L’intero set di servizi messi a disposizione dalla divisione Enterprise secondo le specifiche esigenze dell’Ente abilita e facilita la gestione dei workflow documentali che la Pubblica Amministrazione si trova ad affrontare ogni giorno. In quest’ottica, aumentano i piani di digitalizzazione di sempre più operazioni: grazie alla continua integrazione di processi di Trust Services sarà possibile andare incontro ad una sempre maggiore ottimizzazione delle operazioni.

“Grazie ai diversi progetti realizzati con Aruba Enterprise, l’integrazione dei vari servizi digitali ha permesso la digitalizzazione di tutte quelle operazioni e comunicazioni che quotidianamente avvengono tra dirigenti, funzionari e dipendenti: questo ha un assoluto vantaggio in termini di tempo e di efficienza nel portare a termine tali operazioni.” Ing. Salvatore Corsaro - Titolare P.O. n. 12 “Sistemi Informativi”, Città Metropolitana di Catania

Ottieni maggiori informazioni

Un nostro esperto è a disposizione per fornire maggiori dettagli sulle nostre soluzioni personalizzate.

Richiedi un contatto commerciale

Scopri altre storie di successo.

Vedi tutti i Case Study